In Rome Today.it


In Rome Today.it





Museo di Roma in Trastevere a Roma

Le informazioni per la visita, l'acquisto di biglietti, le informazioni storiche e le foto del Museo di Roma in Trastevere a Roma.
Museo di Roma in Trastevere a Roma
Museo di Roma in Trastevere -  Piazza Sant'Egidio, 1/b - Roma

Nato nel 1977 nella sede dell’appena restaurato convento carmelitano di Sant’Egidio con il nome di Museo del Folklore e dei poeti romaneschi, la sede museale si proponeva di esporre i materiali più attinenti alla vita quotidiana e alle tradizioni romane all'interno del Rione Trastevere, al tempo certamente quello più legato alla tradizione popolare.

Salomon Corrodi, Roma da Monte Mario, 1880Roma da Monte Mario (Salomon Corrodi, 1880)
Le Scene Romane, un tempo confinate a Palazzo Braschi, trovarono qui un’adeguata valorizzazione divenendo il centro espositivo del nuovo museo. E poi acquerelli, dipinti ed incisioni a raccontare insieme alle Scene Romane la Roma dell'Ottocento, ancora Stato assolutista pontificio negli anni difficili prima della capitolazione di Porta Pia: i costumi, le feste e le sue tradizioni fra cui il Carnevale che adesso raggiunge il suo momento più fulgido.
A lato di queste opere anche gli acquerelli di Roesler Franz, esposti a rotazione, che rievocano un paesaggio urbano ormai scomparso nella nostra modernità: le rive del Tevere, distrutte dalla costruzione dei muraglioni per impedire le piene, gli scorci del ghetto e di Trastevere.

Il Museo cambiò nome negli anni novanta del secolo scorso con la palese intenzione di collegarsi semanticamente al Rione che lo ospita dandosi il nome di Museo di Roma in Trastevere e mettendo in mostra i nuovi reperti acquisiti nel tempo come l'Archivio dello Studio Trilussa, il grande poeta che portò il dialetto romanesco ai massimi livelli insieme al Belli.

Tra le altre opere esposte citiamo: Veduta notturna di Roma di Amedeo Simonetti (1874-1922), Veduta fantastica del Palatino di Carl Friederch Seiffert (1809-1891), Piazza Colonna di notte di Pasquale Ruggero (1851-1915), il Caldarrostaio a via Sistina di Arnoldo Corrodi (1846-1874), la benedizione dei cavalli a S. Antonio all’Esquilino (1855), una scultura di terracotta di Achille Pinelli (Roma 1809-1841), Barbaro, barbaresco e maschere (1833), che rappresenta una scena del carnevale romano.

Come arrivare al Museo di Roma in Trastevere

- in metro: linea A con fermata Lepanto. Poi in bus linea 280 fino a Piazza Trilussa.
- in autobus: linee n° 75, 80, H.

Orari: da martedì a domenica dalle 10 alle 20; il 24 e 31 dicembre dalle 10 alle 14; chiuso il lunedì, il 1° gennaio, il 1° maggio ed il 25 dicembre. La biglietteria chiude un'ora prima. Aperto eccezionalmente lunedì 27 dicembre 2010 e lunedì 3 gennaio 2011 con il consueto orario e la tariffazione vigente.
Biglietti: intero € 9,50, ridotto € 8,50 (tra i 6 e i 25 anni). Per i cittadini residenti nel territorio di Roma Capitale (mediante esibizione di valido documento che attesti la residenza) intero € 8,50, ridotto € 7,50.
(visitatori di età inferiore a 18 anni o superiore a 65 previa esibizione del documento d’identità; Gratuito per bambini minori a 6 anni); membri ICOM, alle guide turistiche dell’Unione Europea mediante esibizione di valida licenza rilasciata dalla competente autorità, interpreti turistici dell’Unione Europea, quando occorra la loro opera a fianco della guida, mediante esibizione di valida licenza rilasciata dalla competente autorità. Per tutte le condizioni di riduzione e gratuità si rimanda al sito ufficiale.
Telefono: 0039.06.5897123
E-mail: museodiroma.trastevere@comune.roma.it
Sito Web: Museo di Roma in Trastevere

In Rome Today è aggiornato ogni giorno

© In Rome Today
Tutti i diritti riservati